Il Senso Civico

Il senso civico è la coscienza che ognuno ha dei propri diritti e doveri nei confronti degli altri e genera il senso di responsabilità verso sé stessi e verso l’intera collettività.

Il senso civico è quindi l’impegno per il rispetto degli altri e delle regole della convivenza civile, è un atteggiamento di fiducia negli altri orientato alla disponibilità a cooperare per il miglioramento della società in cui si vive.

La fiducia e l’applicazione delle regole di convivenza creano effetti benefici per tutta la società:

    • Le istituzioni (municipalità, regioni, stato) ed i servizi comuni funzionano meglio;
    • I cittadini sono più soddisfatti della propria qualità della vita e il livello di benessere è più alto;
    • Si ha un miglior utilizzo delle risorse disponibili, con risparmi e diminuzione degli sprechi.

Il rispetto delle regole permette inoltre di raggiungere obiettivi individuali, altrimenti non raggiungibili singolarmente, attraverso la coesione e l'interazione con gli altri, mediando gli interessi comuni.

In sintesi si migliora la qualità del livello di vita, mentre l’assenza di senso civico è un costo per la collettività e comporta sprechi o costi per mancanza di sicurezza, di libertà e di informazione con implicazioni che pervadono tutti i campi della vita sociale, lavorativa e famigliare.

Mission

Presets
BG Color
BG Patterns
Accent Color
Apply