Introduzione

96         

Il complesso contesto sociale in cui viviamo impone di risvegliare con forza il senso civico e ritornare a dare attenzione al bene comune.
 

Nell’equilibrio fra diritti e doveri, la perdita del senso del dovere trasforma il diritto in privilegio che, insieme alla sfiducia nel rispetto delle regole, alimenta atteggiamenti predatori verso gli altri e le risorse pubbliche.
 

La mancata partecipazione alla vita pubblica è una rinuncia alle libertà primarie, ma spesso è più facile lamentare le inefficienze di altri che cogliere qualsiasi invito a occuparci della Cosa Pubblica.
 

E’ particolarmente urgente intervenire sulla generazione dei giovani, per aiutarli a vivere la loro crescita sociale e per impedire che arrivino impreparati al momento in cui dovranno gestire la società di domani.
 

Presets
BG Color
BG Patterns
Accent Color
Apply